La Memoria Dell'acqua

Il Mio Account

Valuta:

Lingua:

MASARU EMOTO

La coscienza dell’Acqua e il potere di parole, suoni ed emozioni.

La vita e il pensiero di Masaru Emoto, lo scienziato giapponese che ha dimostrato le capacità percettive dell’acqua.

 

Masaru Emoto è nato a Yokohama nel luglio 1943, si laurea all'Università municipale di Yokohama con una specializzazione in relazioni internazionali. Nel 1986 fonda la I.H.M. Corporation e nel 1992 si laurea in medicina alternativa alla Open International University. È recentemente scomparso il 17 ottobre 2014. Ha cominciato nel 1984 le sue ricerche sull’Acqua, e nel tempo ha sviluppato una tecnica per fotografare i cristalli che si formano durante il congelamento di diversi tipi d’acqua: quella dei rubinetti di diverse città del mondo, quella di sorgenti, laghi, paludi e ghiacciai di varie parti del globo.
I suoi esperimenti, partendo da precedenti studi di altri ricercatori quali il Dott. Lee H. Lorenzen, rivelano l'influenza concreta che Parole, pensiero creativo, intenzioni, emozioni, immagini e musica hanno sull'Acqua, impreziosendone e arricchendone la struttura.

Emoto ha dimostrato la capacità dell’Acqua di memorizzare le informazioni ricevute, e di modificare la propria composizione. Ha utilizzato la tecnica della cristallizzazione: prima di venire cristallizzata con una procedura standardizzata e sempre ripetibile in modo costante, l’Acqua viene stimolata, influenzata e messa a contatto con varie forme di Energia, quali la musica, una preghiera, delle Parole positive.

Il potere e l’energia dell’Acqua.

Ed ecco la scoperta sorprendente: l’Acqua, a contatto con queste Energie creative, genera cristalli di ghiaccio dalle forme bellissime, eleganti ed armoniose. In particolare, l'Acqua accarezzata dalle Parole scritte, quali Amore e Gratitudine, manifesta tutta la bellezza e il valore di queste Parole, generando cristalli di ghiaccio simmetrici, perfettamente esagonali e affascinanti. E da qui un’ulteriore sorpresa: Emoto, che è un ricercatore scientifico e non un religioso, scopre il valore della preghiera, della meditazione, della Parola creativa e positiva, delle emozioni come forze generatrici di uno stato psicofisico di benessere e Armonia con noi stessi. E poiché noi siamo costituiti dal 70% di Acqua, così come il nostro pianeta, possiamo sfruttarne le proprietà benefiche.

Una ricerca che oltrepassa i confini della scienza.

Queste non sono solo semplici teorie. Masaru Emoto lo ha dimostrato concretamente con la collaborazione del Dott. Lee H. Lorenzen, conosciuto per aver brevettato i “Micro Cluster Water”, ossia delle molecole d’Acqua capaci di trattenere e trasportare informazioni biologiche che sono state loro trascritte. L’Acqua viene arricchita di proprietà curative, quasi come venisse registrato, come per la musica, un nastro magnetico. La tecnologia MRA (analizzatore di risonanza magnetica) in grado di misurare l’HADO, o vibrazione energetica, ha evidenziato come l’Acqua così arricchita possa migliorare le condizioni fisiche delle persone.

In pratica, le scoperte di Masaru Emoto sono una dimostrazione tangibile della Legge di Risonanza (per esempio, le vibrazioni emesse da un diapason, fanno risuonare un altro diapason vicino, senza bisogno di sollecitarlo fisicamente), e della forza del pensiero e dell’intenzione, in grado di arricchire e migliorare la nostra vita. Questo testimonia come siamo noi stessi a poter influenzare positivamente la realtà che ci circonda, con pensieri e atteggiamenti di creatività e Armonia; pensieri che poi si manifesteranno concretamente nel nostro vivere quotidiano.

La ricerca di Masaru Emoto è ricca e vastissima; per qualsiasi ulteriore informazione, la Redazione di Koto-dama è lieta di fornirvi tutte le indicazioni richieste.